01 02 03 04 05 06 07 08 09

COLORE E CREATIVITÀʼ

 

Che cosʼè la creatività? Come prima impressione le determinerei una presenza dellʼ intelligenza, una nota distintiva della personalità fatta di invenzione,emozione, fantasia, versatilità, agilità, un pensiero avventuroso che fa a pezzi le regole, aperto a nuove esperienze, che cerca sempre nuove risposte interpretando il mondo che ci circonda che è fatto di persone, di paesaggi, di orizzonti, di cieli, di colore e di tante altre variopinte situazioni, testimoniandolo ed interpretandolo in modo sconvolgente e differente da quel quotidiano ripetitivo che si conosce, assumendosi le responsabilità dei risultati perché la fotografia creativa non deve riprodurre ma interpretare rendendo visibile lʼinvisibile.

E perché il colore? Bisogna far capire che la creatività, con lʼaiuto del colore, anche in fotografia non è sinonimo di creazione arbitraria, ma di un movimento che genera vita e non sofferenza con valenza positiva per tutti. Il colore è anche sensazione fisiologica, interpretazione psicologica emozionale, modo e mezzo di conoscenza ed è per questo fondamentale soprattutto nella fotografia e , come diceva Klee, il colore è il luogo dove lʼuniverso e la mente si incontrano.

Il fotografo che vuole interpretare e non illustrare cartolinisticamente un paesaggio, una città, una persona dovendo creare unʼatmosfera, una “magia” ricorre al colore per sublimare lʼoggetto ripreso, ma soprattutto per trasformarlo in soggetto che deve vivere di luce propria suscitando emozioni e sentimenti.

 

Questa mostra è la testimonianza di quello che vedo e penso, condividendo il pensiero di Otto Steiner che scriveva:

 

LA CREAZIONE FOTOGRAFICA ASSOLUTA NEL SUO ASPETTO PIUʼ LIBERO RINUNCIA AD OGNI RIPRODUZIONE DELLA REALTAʼ.

FRANCO FONTANA

"The purpose of art is to make visible the invisible"

Franco Fontana ©

biography work contact NEWS EXHIBITIONS ARTIST STATEMENTS BIOGRAPHY PUBLICATIONS